Sistemi di dispensazione per pellicola trasparente, carta alluminio e carta forno

Il problema

Riconosciamo le problematiche relative alla plastica monouso, ai cambiamenti climatici e all’impatto che i prodotti della nostra gamma di categoria possono avere sull’ambiente. I consumatori della ristorazione sono sempre più interessati alle credenziali ecologiche dei prodotti e degli imballaggi per sala e cucina.

La demonizzazione della plastica è un problema enorme e spesso i vantaggi offerti dalla plastica vengono trascurati pur avendo le migliori intenzioni. Con che cosa stiamo sostituendo la plastica e qual è l’impatto ambientale dell’adozione di alternative per garantire che le soluzioni che sviluppiamo in futuro siano ecologiche e sostenibili?

A livello globale, è necessario trovare un equilibrio tra mantenere i benefici che la plastica può portare, come aiutare a ridurre lo spreco alimentare e proteggere il sapore, rispetto ai vantaggi della rimozione della plastica. È necessario sviluppare e implementare una soluzione circolare in modo che la plastica possa essere riutilizzata e non diventi una lettiera per il nostro ambiente.

Aspetti positivi della plastica~

Bandire tutti gli imballaggi in plastica e la plastica monouso non risolve il problema, anzi per alcuni aspetti lo aggrava. Il problema maggiore è che la plastica finisce nei nostri fiumi, mari e oceani, danneggiando l’ambiente o nelle discariche dove non ha nessun valore.

Gli imballaggi in plastica, come la pellicola trasparente, hanno molti vantaggi positivi. Proteggono il cibo dai danni, preservano il sapore, aiutano a prolungare la durata di conservazione e quindi impediscono lo spreco di cibo. La plastica ha anche vantaggi in termini di sicurezza e igiene alimentare, come la protezione del cibo dalla contaminazione incrociata o da agenti patogeni.

Gli imballaggi in plastica vengono utilizzati nella catena di approvvigionamento alimentare per supportare la distribuzione sicura e igienica degli alimenti e per ridurre al minimo lo spreco di cibo mantenendolo più fresco per conservare più a lungo le preziose risorse coinvolte dalla fattoria allo scaffale.

Il modo per impedire che la plastica finisca nei fiumi, nei mari e negli oceani o finisca nelle discariche è quello di riciclare, ridurre e riutilizzare la plastica. Il riciclaggio, la riduzione e il riutilizzo della plastica si allontanano dall’uso lineare convenzionale della plastica, che viene prodotta e poi gettata via, favorendo l’uso circolare della plastica che mantiene la plastica in uso dove ha valore.

~ in parte tratto da Clear on Plastics di WRAP

La nostra missione – la circolarità al 100%

La nostra missione è quella di adottare la strategia circolare al 100% entro il 2025. Ciò include l’utilizzo di materiale di input riciclabile o rinnovabile, lo sviluppo di prodotti che possono essere riciclati o degradabili alla fine del ciclo di vita, la creazione di soluzioni riutilizzabili e la promozione della prevenzione dei rifiuti.

La plastica è un materiale unico e eccezionale, ha molti usi e fornisce proprietà che, attualmente, altri materiali non possono offrire. Tuttavia, l’uso e lo smaltimento non corretto della plastica causa enormi problemi ambientali e riconosciamo che ciò non può essere ignorato.

Riteniamo che l’intera vita dei nostri prodotti debba essere circolare, vogliamo che sia le nostre materie prime all’inizio del viaggio sia i nostri prodotti alla fine della loro vita vengano riciclati o compostati.

Abbracciamo pienamente e attivamente la nostra strategia circolare al 100% e comprendiamo che si tratta di un lungo viaggio, ma che è l’unica via giusta da seguire.

Come otteniamo la circolarità al 100%?

Siamo consapevoli di essere parte del problema, ma saremo parte della soluzione. Dobbiamo e dovremo investire in modo sostanziale nella nostra strategia circolare al 100% nel corso dei prossimi anni.

Ridisegnare

Entro il 2025, utilizzeremo solo materiali riciclati o rinnovabili per i nostri prodotti e imballaggi. Il prerequisito è che le tecnologie necessarie siano a nostra disposizione. Saremo il motore attivo degli sviluppi della sostenibilità in tutte le nostre categorie di prodotti.

Riciclare

Entro il 2025, venderemo solo prodotti e imballaggi che possono essere riciclati o biodegradabili o compostabili. Siamo già impegnati a garantire che i nostri prodotti e imballaggi siano integrati nell’economia circolare, ove possibile.

Ridurre

Nei nostri processi di produzione, continuiamo a ridurre il nostro utilizzo delle risorse mantenendo i nostri standard di alta qualità. Continueremo a sostenere i consumatori nell’evitare lo spreco di cibo, tra le altre cose, con prodotti che prolungano in modo significativo la freschezza degli alimenti.

Riusare

Entro il 2025, amplieremo la nostra gamma di prodotti per includere prodotti multiuso. Nel loro sviluppo, porremo un’enfasi particolare sulla sostenibilità e sulla facilità d’uso.

Plastica del futuro – entro il 2025

Il nostro approccio nei confronti di prodotti e imballaggi in plastica è guidato dal “New Plastics Economy Commitment” della Ellen MacArthur Foundation* Desideriamo raggiungere i seguenti obiettivi entro il 2025:

·       Aumento della percentuale di materiali riciclati di alta qualità
·       Aumento della percentuale di prodotti e imballaggi riciclabili
·      Sviluppo di materie plastiche che si decompongono entro un periodo di tempo ecologicamente ragionevole per l’ambiente
·       Ampliamento della nostra gamma di prodotti e imballaggi riutilizzabilie
·       Contribuire in modo proattivo allo sviluppo e all’attuazione di un sistema di economia circolare ad alte prestazioni per la plastic

Per maggiori informazioni sulla Sostenibilità del Gruppo Melitta visita il sito: www.melitta-group.com

* La Ellen MacArthur Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro acclamata in tutto il mondo con sede nel Regno Unito che si è prefissata l’obiettivo di promuovere il principio dell’economia circolare. Ciò significa che le materie prime come la plastica non finiscono come rifiuti, ma sono riciclato per creare nuovi prodotti. L’ente benefico collabora con numerose società importanti come partner strategico. Ulteriori informazioni si possono trovare nel sito: www.ellenmacarthurfoundation.org

Wrapmaster Duo

Duo

Duo è un dispenser per ricariche da 45 cm ideale per cucine grandi e catering che utilizzano grandi quantità di pellicola trasparente, alluminio e carta da forno. Duo può gestire contemporaneamente due rotoli di diverso materiale o due rotoli dello stesso materiale.

4500

4500 è un dispenser per ricariche da 45 cm ideale per cucine importanti che utilizzano grandi quantità di pellicola trasparente, alluminio e carta da forno.

3000

Il dispenser per catering perfetto per cucine più piccole, con uno spazio inferiore a quello della 4500.

Carta forno - Wrapmaster Compact – Wrapmaster

Compact

Compact è un dispenser per ricariche da 30 cm che occupa lo stesso spazio di un dispenser tradizjonale in cartone. E' la scelta perfetta per cucine con spazio limitato.